Donna uccisa a Palermo: pirata multato decina volte

Donna uccisa a Palermo: pirata multato decina volte

183 views
0
SHARE
Gaetana "Tania" Valguarnera

Negli ultimi quattro anni Pietro Sclafani, 50 anni, l’automobilista palermitano che ha investito e ucciso Tania Valguarnera, in via Liberta’, a PALERMO, aveva ricevuto una decina di contestazioni per eccesso di velocita’ dalla polizia municipale del capoluogo siciliano. Una, fatta dai vigili di Trapani nel 2014, gli e’ costata il ritiro della patente per alcuni mesi. Gli investigatori stanno cercando di capire come, visti i precedenti, l’automobilista fosse tornato in possesso del documento di guida. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia municipale, questa mattina Pietro Sclafani doveva recarsi alle 8.30 dai carabinieri per un nuovo ritiro della patente dopo l’ennesima contestazione per eccesso di velocita’ fatta sulla base di un autovelox.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *