Agrigento

Dopo la sconfitta con l’Akragas, Rigoli saluta Catania: “Per sempre nel mio cuore”

“Il legame forte che ho con Catania e per il Catania rimarranno inalterati anche a chiusura del mio rapporto professionale con la societa’ etnea”. Cosi’ Pino Rigoli, l’ex tecnico del Catania che ha ‘risolto’ il suo rapporto con la societa’ dopo la sconfitta di domenica scorsa ad Agrigento. “Non e’ un obiettivo non concretizzato – aggiunge Rigoli – che muta il sentimento profondo di rispetto e di onore che piu’ volte ho manifestato verso questa la societa’ e verso Catania. La mia storia personale rileva come non ci sia nessun retro pensiero da interpretare. Si poteva e doveva fare meglio. Lascio un gruppo formidabile, una squadra quinta in classifica per punti conquistati sul campo che sapra’ reagire con forza grazie anche agli ultimi arrivati di fine gennaio e sui quali si stava lavorando perche’ e’ nelle corde di questi atleti sapere superare gli ostacoli piu’ difficili”. “Mi porto dentro – conclude – un’esperienza meravigliosa che giovera’ alla mia carriera. Dire che dispiace sarebbe un’ovvieta’. Il fatto che il Catania sia la squadra prima in classifica per quanto riguarda le partite disputate in casa aumenta solo il rammarico su quello poteva essere e non e’ stato. Ma chi fa questa professione sa ai rischi cui si espone e mi auguro che la squadra raggiunga i traguardi che avrei sperato conquistasse sotto la mia guida”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top