Dramma della disoccupazione, senza lavoro si lancia dal balcone di casa dei genitori: morto

Redazione

Trapani

Dramma della disoccupazione, senza lavoro si lancia dal balcone di casa dei genitori: morto

di Redazione
Pubblicato il Lug 18, 2018
Dramma della disoccupazione, senza lavoro si lancia dal balcone di casa dei genitori: morto

La mancanza di lavoro a cui si erano aggiunti problemi personali sarebbero i motivi del suicidio di un 38enne, L. M. L’uomo, che aveva due figli che non vivevano con lui, si è lanciato dalla finestra del quarto piano della casa dei genitori con i quali abitava, in piazza Unità d’Italia, nel quartiere Belvedere, a Castelvetrano.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato e il medico legale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04