Palermo

Dramma sfiorato, incidente ai cantieri navali di Palermo: nessun ferito

Tragedia sfiorata al Cantiere Navale di Palermo. Durante i lavori alla nave da crociera Royal Princess, all’interno del bacino da 400 mila tonnellate, nel corso di una manovra di sollevamento, una gru semovente dal peso di circa 60 tonnellate si e’ staccata dall’alto della gru fissa dello stabilimento precipitando al suolo. Per fortuna sotto le gru in quel momento non c’era nessuno, gli operai lavoravano in aree limitrofe. “L’ episodio – dice la Fiom Cgil – lascia poco spazio a commenti e a giustificazioni superflue e ci porta nuovamente a contestare la scelta della direzione aziendale di stabilimento, che da mesi depotenzia il reparto dedito ai sollevamenti cambiando mansione ed operai con esperienza pluridecennale, spingendo di conseguenza sempre di piu’ verso l’appaltare tali lavorazioni. L’incidente dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, di quanta attenzione necessitano tali operazioni onde evitare episodi che mettano a repentaglio la vita dei lavoratori”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top