Droga, arresto convalidato ma rimessi in libertà 5 giovani di Sciacca

Droga, arresto convalidato ma rimessi in libertà 5 giovani di Sciacca

0
SHARE
La droga sequestrata a Sciacca

Arresto convalidato per i cinque giovani di Sciacca, Hamrouni Makrem 26 anni; Antonino Lo Vetere 20 anni; Manuel Barsalona 21 anni; Salvatore Sutera 18 anni; Gianluca Morrione 20 anni, che sono state fermati dai carabinieri con l’accusa di detenzione e trasporto illecito di sostanza stupefacente. Lo ha disposto il giudice Roberta Nodari, che ha anche rimesso in libertà i cinque giovani incensurati. Il giudice ha anche disposto per gli stessi il divieto di dimora a Palermo, città dove si presume che abbiamo acquistato la droga.

La vicenda nella quale sono coinvolti i cinque giovani risale ad un paio di giorni fa quando durante il servizio di osservazione predisposto dai militari dell’Arma, effettuato alle prime luci dell’alba,  lungo la SS. 115, all’altezza della contrada Tabasi, è passata un’autovettura con a bordo 5 ragazzi. Alla vista della pattuglia dei carabinieri, improvvisamente l’auto ha invertito la direzione di marcia immettendosi su un raccordo laterale. La manovra ha attirato l’attenzione dei militari che, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare l’autovettura identificandone gli occupanti, dopo che uno di essi aveva lanciato dal finestrino tre panetti e mezzo di hashish per un peso complessivo di circa 350 grammi. Su disposizione del magistrato di turno, tutti gli arrestati erano stati condotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

I cinque davanti al giudice Nodari si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *