Droga, bidello agrigentino condannato a nove mesi di carcere

Droga, bidello agrigentino condannato a nove mesi di carcere

Condividi
Calogero Gramaglia

La Corte di Cassazione ha condannato un bidello di Agrigento, Calogero Gramaglia, 52 anni, a 9 mesi di reclusione perchè trovato in possesso di un quantitativo di hashish mentre si trovava in servizio presso la scuola materna di Villaggio Peruzzo, dove lavorava.

La Suprema Corte ha ridotto la pena inflitta in primo grado che era stata pari ad  un anno  e 6 mesi.

La vicenda nella quale fu coinvolto il bidello risale al marzo 2012.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *