Droga, getta l’hashish dal balcone ma sotto ci sono i carabinieri

Droga, getta l’hashish dal balcone ma sotto ci sono i carabinieri

0
SHARE
Carabinieri

Blitz antidroga dei carabinieri nel centro storico di Caltanissetta. L’altra notte i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti Mourad Kassemi, 37enne algerino, con precedente penali. L’immigrato era agli arresti domiciliari per lo stesso reato, e quando in casa sua hanno bussato gli investigatori dell’Arma, lui ha tentato di sbarazzarsi di un panetto di hashish lanciandolo dal balcone. Mentre un carabiniere saliva nella sua abitazione per verificare il rispetto degli arresti domiciliari, l’algerino ha lanciato il panetto di sostanza stupefacente dal balcone, ma la scena è stata vista dall’altro carabiniere che aspettava in strada. Lo stupefacente è stato recuperato immediatamente e sequestrato. È risultato poi essere del peso di 93 grammi. I carabinieri hanno a quel punto effettuato una perquisizione domiciliare con l’ausilio di altri carabinieri giunti in rinforzo, durante la quale non è stato rinvenuto altro stupefacente, bensì 1.400,00 euro in contanti. Il denaro è stato sequestrato in quanto ritenuto provento dell’attività di spaccio. Questa mattina Mourad Kassemi sarà processato per direttissima.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY