Droga nascosta nel riso e nelle medicine, 4 arresti

Redazione

Palermo

Droga nascosta nel riso e nelle medicine, 4 arresti

di Redazione
Pubblicato il Gen 23, 2018
Droga nascosta nel riso e nelle medicine, 4 arresti

Quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri delle Stazioni Borgo Nuovo e San Filppo Neri di Palermo nell’ambito di un servizio antidroga congiunto. In manette, in flagranza di reato, i palermitani: Maurizio Cannariato di 49 anni, Giuseppe Cannariato di 45 anni e Giuseppa Alessia Vicari di 28 anni. Sono tutti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo essere entrati nell’abitazione in zona Cruillas, i militari dell’Arma hanno iniziato la perquisizione riuscendo a trovare cocaina e soldi in quasi ogni parte della casa: la droga era appositamente frazionata e nascosta in tutte le stanze, anche in contenitori con il riso per evitare l’eventuale fiuto dei cani. In totale sono quasi 200 grammi di cocaina sottoposti a sequestro, di cui già 10 suddivisi in 38 dosi, pronte per essere vendute, rinvenute all’interno di due confezioni di “Vivin C”.

Oltre alla cocaina, che messa sul mercato avrebbe fruttato circa 20 mila euro, i Carabinieri hanno trovato anche denaro e materiale vario per il confezionamento in dosi. Gli arrestati, dopo la convalida dell’arresto, sono stati rimessi in libertà, ad eccezione di Maurizio Cannariato, che è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.


Dal Web


  • Palermo

    Come parlano i mafiosi?

    Pubblicato il 17 02 2018

    Il linguaggio mafioso da sempre è stato uno dei fenomeni analizzati e studiati da diversi ambiti di ricerca, sociologia, politica, antropologia, economia e storia. Ma pochi sono gli studi che si occupano in maniera specifica del linguaggio su cui si regge l’intero sistema comunicativo della mafia..

    Continua a Leggere

  • Palermo

    Aveva terrorizzato molti commercianti: in carcere rapinatore seriale

    Pubblicato il 17 02 2018

    I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 25enne Mirko Natale Fusto del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. Le indagini, svolte dai militari del Nucleo Operativo, iniziarono dal suo arresto in flagranza avvenuto nel 2013 subito..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361