Droga, operazione “Tsunami”: arrestata giovane trafficante

Redazione

Cronaca

Droga, operazione “Tsunami”: arrestata giovane trafficante

di Redazione
Pubblicato il Dic 14, 2015
Droga, operazione “Tsunami”: arrestata giovane trafficante

Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato Stefania Giudice Bianca, 38 anni, di Vittoria, in provincia di RAGUSA. La donna, raggiunta da un’ordinanza della Procura distrettuale antimafia di Catania, e’ accusata di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga. Il ruolo della donna era emerso nell’ambito delle indagini che hanno portato all’operazione “Tsunami”, condotta nel 2008 dalla Squadra mobile di RAGUSA, sfociata nel coinvolgimento di oltre 100 persone, molte delle quali gia’ condannate per associazione mafiosa. L’indagata, moglie di uno degli arrestati, si sarebbe occupata insieme al marito del traffico di sostanze stupefacenti.
La donna dopo essere stata condanna aveva proposto appello e poi successivamente ricorso in Cassazione.

I giudici della suprema corte hanno convalidato la sentenza di primo grado e disposto l’arresto dell’imputata. Cosi’, gli agenti della Squadra mobile di RAGUSA dopo avere ricevuto l’ordine di cattura si sono recati presso l’abitazione della donna, che si e’ subito consegnata.
L’arrestata e’ stata poi condotta presso la sezione femminile del carcere di piazza Lanza a Catania.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361