Droga, operazione “Veleno”: chiesti 8 anni per Valerio Zinerco

Droga, operazione “Veleno”: chiesti 8 anni per Valerio Zinerco

0
SHARE

Il pm Alessandro Moffa ha chiesto 8 anni di carcere per uno degli imputati dell’inchiesta antidroga denominata “Veleno”, Valerio Zinerco, 28 anni, considerato il personaggio chiave della vicenda. A Zinerco, oltre al retato di spaccio di sostanza stupefacenti è contestato anche di aver ceduto a una giovane di 20 anni, Jessima Miceli, una dose di erona che, a parere dell’accusa, sarebbe stata la causa del decesso della ragazza. Il procedimento si svolge col rito abbreviato. Per il pm non vi è alcun dubbio sulla colpevolezza di Zinerco, incastrato, da una intercettazione che ha consentito di identificarlo come colui che avrebbe fornito a Jessica Miceli la dose di eroina che poi l’avrebbe uccisa. Zinerco, nell’intercettazione in un’automobile, parla con un altro dei coinvolti nell’inchiesta, Salvatore Alba: “La cosa c’era la sopra, giusto… cioè, io non è che ti sto dicend…. non è che ti dico che te la devi fare per forza, la sopra era…. gli ho detto oh sei ti vuoi fare uno schizzo te lo fai”. L’inchiesta “Veleno” condotta dai carabinieri vede 72 indagata molti dei quali hanno patteggiato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *