Droga, panetti di hashish nello zaino: un arresto a Licata

Droga, panetti di hashish nello zaino: un arresto a Licata

262 views
0
SHARE

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, al termine di un articolato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti o psicotrope, hanno arrestato in flagranza di reato:
CEESAY Ebrima, classe 1991, cittadino extracomunitario del Gambia, richiedente asilo politico, ospitato presso il centro S.P.R.A.R. “Cooperativa Sole”, ubicato a Licata in Via Riesi, poiché resosi responsabile del reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i Militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia, sfruttando autonomo patrimonio informativo, al termine di una rapida attività info-investigativa, effettuavano una perquisizione locale all’interno della Comunità di accoglienza SPRAR “Sole”, sita a Licata in Via Riesi, individuato quale luogo di presunto spaccio, cogliendo di sorpresa il 24enne extracomunitario che custodiva all’interno di uno zaino riposto nel proprio armadio una borsa contenente 3 “panetti” di sostanza stupefacente del tipo Hashish, 4 coltelli per il taglio dello stupefacente e ben 235 Euro in contanti di vario taglio.

Al termine della rapida operazione, l’arrestato veniva condotto presso la Caserma dei Carabinieri di Licata e ristretto all’interno delle Camere di sicurezza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, subito informata delle operazioni dai Carabinieri.a

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *