PRIMO PIANO

Emergenza rifiuti a Licata, provvedimento del sindaco Cambiano

Allo scopo di salvaguardare e tutelare la salute pubblica, e di meglio intervenire per fronteggiare l’emergenza rifiuti, registrata nell’intero territorio regionale, derivante dalle difficoltà di conferimento nelle discariche autorizzate dalla Regione Siciliana, non ultima quella di Lentini, da dove i nostri autocompattatori sono tornati pieni, ed in considerazione delle necessità di evitare l’interruzione del servizio che creerebbe ripercussioni di varia natura proprio nel momento in cui Licata, quale città balenare – turistico raddoppia la sua popolazione, il Sindaco Angelo Cambiano, è intervenuto con l’adozione di un’ordinanza che riveste carattere d’urgenza, in materia di raccolta e gestione dei rifiuti.

Con il suddetto provvedimento, il Sindaco ha disposto alla Dedalo Ambiente di mettere a disposizione del Comune di Licata il CCR – Centro Comunale di Raccolta – ubicato nella zona ex Halos di Piano Bugiades, per “effettuare – si legge testualmente nella suddetta ordinanza – ogni necessaria operazione di movimentazione e trasferimento dei rifiuti solidi urbani indifferenziati provenienti dalla raccolta nel territorio di Licata, anche con deposito sulla pavimentazione in battuto di cemento esistente nel CCR, per il tempo strettamente necessario alle operazioni di svuotamento degli autocompattatori e caricamento su altri mezzi e/o attrezzature, per il successivo avvio a discarica entro il tempo massimo di 72 ore”.

La Dedalo Ambiente dovrà provvedere alla immediata e tempestiva pulizia del battuto in cemento, ed assicurare che le operazioni avvengano in condizioni di tutela ambientale ed in sicurezza.

<<Colgo l’occasione – sono le testuali parole del Sindaco Angelo Cambiano – per ringraziare gli operatori del cantiere di Licata che con grande senso di abnegazione e con turni “ massacranti “ fino ad oggi, hanno fatto si che l’immondizia non rimanesse per terra, mantenendo sotto controllo la situazione igienico – sanitaria del nostro territorio comunale>>.

Ricordiamo, infine, che venerdì scorso il Sindaco, Angelo Cambiano, era ufficialmente uscito allo scoperto, lamentando pubblicamente la gestione fallimentare, sotto tutti i punti di vista, del servizio rifiuti a livello regionale, con tutti i disagi che ne conseguono per le comunità locali.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top