Provincia

Enel di Ribera, appello di Picarella (Confcommercio): “Evitare la chiusura”

“La notizia, non smentita, dell’imminente chiusura della sede del Centro di Ribera da parte di Enel Distribuzione desta non poche preoccupazioni sulla qualità del servizio elettrico che la SpA elettrica intende assicurare alla popolazione e alle Aziende che, con le difficoltà cui faceva riferimento il Sindacalista nella sua dichiarazione alla stampa di qualche giorno addietro, si ostinano a restare sul Territorio nonostante le mille difficoltà legate alla contingenza economica che dura ormai da circa 10 anni, e a una politica Regionale che non è stata capace di invertire il senso di marcia.

Facciamo appello a Enel Distribuzione affinché si attrezzi per garantire, anche alla ns. Terra, una qualità del Servizio Elettrico adeguata alle attuali legittime attese di cittadini, delle imprese e, non ultimo, delle centinaia di migliaia di turisti che ogni anno ospitiamo nelle nostre strutture turistico-ricettive.

Siamo fiduciosi che l’Azienda che gestisce il Servizio Elettrico nel Territorio, non solo voglia al più presto smentire l’imminente chiusura del Centro di Ribera, ma voglia soprattutto avviare un serio programma di manutenzioni e investimenti che possano finalmente garantire – in tutta la provincia – continuità di servizio anche durante i caldi mesi estivi quando maggiore è la presenza di visitatori, assicurando non solo la tenuta dei posti di lavoro ma che possa prevedere un piano di rilancio occupazionale.”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top