Enna, sequestrata sede dei corsi facoltà rumena

Enna, sequestrata sede dei corsi facoltà rumena

0
SHARE
L'università di medicina romena ad Enna

La Procura della Repubblica di Enna ha posto sotto sequestro i locali dell’Ospedale “Umberto I” dove sono stati attivati corsi di lingua romena e dove da dicembre sarebbero dovuti cominciare i corsi di Medicina e Professioni sanitarie in collegamento con l’ateneo della Romania. L’indagine e’ stata svolta dalla Guardia di Finanza che ha eseguito il provvedimento. E’ l’ultimo capitolo, in ordine di tempo, della vicenda dei corsi romeni sponsorizzati dalla ‘Fondazione Proserpina’ legata al politico Pd Vladimiro Crisafulli. Ieri era arrivata la diffida della Regione, attraverso l’assessorato alla Salute, che seguiva quelle del ministero dell’Istruzione e della prefettura ennese.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *