Entra nella stanza del sindaco e distrugge tutto con mazza da baseball

Redazione

Catania

Entra nella stanza del sindaco e distrugge tutto con mazza da baseball

di Redazione
Pubblicato il Nov 23, 2016
Entra nella stanza del sindaco e distrugge tutto con mazza da baseball

I Carabinieri della Stazione di Mirabella Imbaccari (CT) hanno arrestato un 43enne del luogo per danneggiamento, esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose e porto di oggetti atti ad offendere.

L’uomo ieri mattina è entrato nel palazzo comunale dirigendosi all’interno della segreteria del sindaco dove con una mazza da baseball ha danneggiato gli arredi, computer e suppellettili presenti negli uffici per poi darsi alla fuga.

Lo stesso è stato subito rintracciato e bloccato da una pattuglia in una via del centro cittadino.

Lo scatto d’ira che ha fatto scaturire l’insano gesto è riconducibile alla mancata riparazione da parte Comune di una perdita nella conduttura che fornisce l’acqua comunale che ha causato importanti infiltrazioni nella abitazione del reo.

L’arrestato è stato ristretto nel proprio domicilio, come disposto dall’Autorità Giudiziaria calatina.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361