Esplode pertardo: 64enne perde tre dita di una mano

Esplode pertardo: 64enne perde tre dita di una mano

0
SHARE

Quattro persone hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari per ferite causate dall’esplosione di ‘botti’. Un incidente, senza gravi conseguenze, e’ avvenuto ad Avola e uno a Lentini, a seguito del quale un uomo ha subito la perdita del polpastrello di un dito della mano sinistra. A SIRACUSA si sono verificati due incidenti, uno non ha avuto gravi conseguenze mentre l’altro ha comportato, per un uomo di 64 anni, un grave trauma alla mano destra con perdita di tre dita.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY