Cronaca

Estorcevano soldi con minacce, Carabinieri arrestano un uomo e una donna

Per mesi era stato costretto a consegnare piccole somme di denaro, che nel tempo hanno raggiunto l’ammontare di circa 2.000 euro, sotto la minaccia di ritorsioni se si fosse rifiutato. A mettere fine alla vicenda che ha coinvolto un abitante di Petrosino sono stati i Carabinieri che hanno arrestato per estorsione la rumena Alina Mandachi, 35 anni, e il mazarese Gaspare Gallo, 44 anni.

I militari dell’Arma, dopo la denuncia della vittima, si sono presentati all’incontro fissato per la consegna dei soldi e hanno fermato i due avvenuto lo scambio. Condotti presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Petrosino, dopo i necessari accertamenti, i due sono stati dichiarati in arresto.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Marsala sono stati condotti nelle loro abitazioni in attesa dell’udienza di convalida.

All’esito dell’interrogatorio di garanzia, il gip del Tribunale di Marsala, sentiti i due arrestati, ha disposto nei loro confronti la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa per tutelarne l’incolumità fisica, in attesa del processo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top