Estorsione in concorso per fregare credulone: arrestata una coppia

Estorsione in concorso per fregare credulone: arrestata una coppia

0
SHARE
Meftah Ezzine e Maria Baldanza

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza una 50enne di Lipari e il marito tunisino di 54 anni, con l’accusa di estorsione in concorso ai danni di un 58enne di Malfa.

I militari dell’Arma parlano della “fine di un lungo incubo per la vittima e per i suoi familiari”. La vicenda avrebbe avuto inizio nel 2011, quando la coppia avrebbe avvicinato la vittima, desideroso di trovare a qualunque costo un’anima gemella.

Approfittando dell’ingenuità, della buona fede e della difficoltà sentimentale del momento, i due avrebbero promesso all’uomo di farlo fidanzare con donne, in realtà rivelatesi volta per volta, poi, inesistenti, e per questo si sarebbero fatti consegnare regolarmente somme di denaro tra i 50 e 200 euro.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia della vittima che avrebbe sborsato 15 mila euro in contanti. A monitorare il pagamento dell’ultima “rata” da 50 euro c’erano anche i Carabinieri che hanno assistito in diretta alla scena. In manette sono finiti Maria Baldanza e il marito Meftah Ezzine.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *