Evade dai “domiciliari”: arrestato giovane pregiudicato

Evade dai “domiciliari”: arrestato giovane pregiudicato

0
SHARE
Antonio Barbagallo

Ieri, i poliziotti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno arrestato il pregiudicato catanese, del quartiere della Consolazione, Antonio Barbagallo, 32 anni, per evasione.

In particolare, nel pomeriggio di ieri, personale delle Volanti, grazie alla loro conoscenza del territorio, transitando per via Consolazione (angolo via Calatabiano) hanno notato due individui che conversavano. Uno si trovava all’interno di un’autovettura, l’altro, successivamente identificato per Antonio Barbagallo, era una vecchia conoscenza dei poliziotti in quanto pregiudicato ed in atto sottoposto alla misura restrittiva della detenzione domiciliare.

Per tale motivo, dopo gli adempimenti di rito, Barbagallo è stato tratto in arresto per il reato di evasione e, su disposizione del Pubblico Ministero è stato ripristinato il regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY