Cronaca

Evade il fisco: sequestrati beni a imprenditore edile

I finanzieri della brigata di Carini hanno sequestrato beni per complessivi 1,1 milioni di euro a un imprenditore edile indagato per evasione fiscale. Il provvedimento, preventivo per equivalente, e’ stato emesso dal Gip di Palermo, su richiesta della Procura.

Secondo l’accusa nella dichiarazione dei redditi l’imprenditore avrebbe omesso di indicare ricavi percepiti per oltre 4 milioni di euro, realizzando cosi’ una evasione d’imposta di circa un milione e centomila euro.

Sigilli sono stati posti da militari delle Fiamme gialle a un conto corrente e quattro appartamenti di proprieta’ dell’imprenditore del valore pari a quello dell’imposta che non e’ stata versata nelle casse dello Stato.

I beni sono stati sequestrati e affidati ad un custode giudiziario.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top