Evasione fiscale e truffa: sequestro da 100 milioni di euro ad imprenditore

Evasione fiscale e truffa: sequestro da 100 milioni di euro ad imprenditore

0
SHARE
Il sequestro effettuato dalla Guardia di Finanza

Per “evasione fiscale” e “truffa allo Stato”, la Procura di Marsala e la Guardia di finanza hanno sottoposto a sequestro preventivo d’urgenza somme di denaro, quote societarie, beni mobili e immobili, per un valore di circa 13 milioni di euro, nonché quote sociali e beni mobili e immobili di quattro complessi aziendali, per un valore stimato di circa 100 milioni di euro, a Michele Angelo Licata, il principale imprenditore locale nel settore della ristorazione e alberghiera. Licata dopo avere ereditato dal padre Mariano la gestione del ristorante-sala ricevimenti “Delfino”, è poi riuscito a creare altre strutture, anche nel settore alberghiero, tra cui il “Delfino Beach” e il “Baglio Basile”, quest’ultimo realizzato a Petrosino (Tp).

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY