Ex comandante della Polizia Municipale Canicattì, resterà in servizio da comandante a...

Ex comandante della Polizia Municipale Canicattì, resterà in servizio da comandante a Caltanissetta

0
SHARE
Diego Peruga

Il Dr. Claudio Scarpulla, comandante della polizia municipale di Leonforte, aveva proposto un ricorso davanti al Tar Sicilia contro il Comune di Caltanissetta e nei confronti del Dr. Diego Peruga ed altri, per l’annullamento del provvedimento di approvazione della graduatoria del concorso pubblico, per soli titoli, per la copertura del posto di Dirigente Comandante della Polizia Municipale , lamentando asserite erroneità nell’attribuzione dei punteggi.  Si è costituito in giudizio il Dr. Diego Peruga, di Licata, già comandante della Polizia Municipale di Canicattì, nelle more immesso in servizio presso il Comune di Caltanissetta quale Dirigente Comandante della Polizia Municipale, rappresento e difeso dagli Avvocati Girolamo Rubino e Giuseppe Impiduglia, per chiedere il rigetto del ricorso, eccependo anche l’irricevibilità per tardività dei motivi aggiunti di ricorso proposti dal ricorrente. Il TAR SICILIA  PALERMO SEZIONE 3, Presidente F.F. e relatore  il Dr. Giovanni Tulumello, condividendo l’eccezione di irricevibilità per tardività dei motivi aggiunti di ricorso formulata dagli Avvocati Rubino e Impiduglia nell’interesse del Dr. Peruga,  ha dichiarato improcedibile per carenza d’interesse il ricorso principale ed irricevibile per tardività il ricorso per motivi aggiunti proposto dal Dr. Scarpulla. Pertanto, per effetto della sentenza resa dal TAR Sicilia, il Dr. Diego Peruga resterà in servizio presso il Comune di Caltanissetta quale Dirigente Comandante della Polizia Municipale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY