Ex finanziere muore folgorato da scarica elettrica

Ex finanziere muore folgorato da scarica elettrica

0
SHARE
Contrada Ramisella teatro dell'incidente sul lavoro

Francesco Messina, ex finanziere in pensione di 59 anni, è morto folgorato dopo essere stato colpito da una forte scarica elettrica, la cui provenienza non è ancora chiara, (stava armeggiando con una pompa per l’acqua ed avrebbe inavvertitamente toccato un condensatore presente sul motore rimanendo folgorato) mentre si trovava vicino a un pozzo di un appezzamento di terreno di sua proprietà in contrada Ramisella a Mazara del Vallo.

L’uomo è stato soccorso dal fratello che si trovava con lui e che ha fatto intervenire il 118 i cui operatori, constatato il decesso, hanno avvertito gli agenti del commissariato. Accertata l’accidentalità dell’incidente, anche in seguito all’ispezione cadaverica effettuata dal medico legale, la Procura di Marsala ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY