Ex lavoratori Ferrotel occupano binari per protesta

Ex lavoratori Ferrotel occupano binari per protesta

Condividi

Dalle 10 di questa mattina una ventina di lavoratori ex Ferrotel di Messina, Siracusa e Palermo, societa’ che lavorava con Ferrovie stato, hanno bloccato il treno Ic728 Palermo-Roma occupando il binario 9 della stazione ferroviaria di Messina. A comunicarlo e’ la Uil trasporti. I lavoratori ex Ferrotel erano stati licenziati nel 2011; dopo anni di proteste ed una lunga mediazione della Prefettura di Messina erano giunti nei mesi scorsi gli impegni formali dell’Assessorato Regionale Trasporti Sicilia e di Trenitalia finalizzati alla loro ricollocazione entro il 31 dicembre 2016 . “Oggi a pochi giorni dalla scadenza dell’accordo- scrive Michele Barresi della Uil trasporti – Regione e Ferrovie sembrano disattendere gli impegni scaricandosi vicendevolmente ogni responsabilita’ . Scoppia, con il blocco ad oltranza della circolazione ferroviaria a Messina, la rabbia e la disperazione dei lavoratori ormai senza alcun sussidio ne’ ammortizzatori sociali .

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *