Fa inversione, travolge una moto e fugge: denunciata una donna

Fa inversione, travolge una moto e fugge: denunciata una donna

0
SHARE

Causa un incidente stradale e fugge, ma viene rintracciata e denunciata dai carabinieri. E’ accaduto a PALERMO. I militari, ieri, sono intervenuti in via Galilei per un sinistro all’altezza dell’incrocio con via Mozart. Giunti sul posto hanno accertato che una donna di mezza eta’, alla guida di una Citroen C3, nell’effettuare una manovra vietata, un’inversione ad “U”, ha investito una moto Yamaha con in sella due persone. L’automobilista accortasi di quanto avvenuto, nonostante le due persone coinvolte fossero ferite per terra, si e’ data alla fuga. Immediatamente i Carabinieri hanno raccolto tutti gli elementi necessari per risalire all’investitrice, che nella fuga non si era accorta di avere perso la targa dell’auto. Mentre il 118 trasportava al pronto soccorso di Villa Sofia i feriti, padre e figlio di 38 e 12 anni, i militari hanno rintracciato la donna, di 50 anni, che stava rientrando a casa. L’auto, da cui era appena scesa, con il motore ancora caldo, era senza targa anteriore e con danni evidenti alla carrozzeria. Cosi’ la 50enne e’ stata denunciata. La vettura e’ stata sequestrata. Ai due feriti, padre e figlio, e’ stata diagnosticata una prognosi di 30 giorni, rispettivamente per una frattura scomposta del polso e per una frattura della mandibola e due molari perduti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY