Agrigento

Faceva sesso in casa con ragazzina di 13 anni davanti a sorellina: un arresto nell’agrigentino

Un uomo di 41 anni di Canicatti’ (Ag) e’ stato arrestato per violenza sessuale aggravata dai carabinieri che lo hanno sorpreso mentre nella sua abitazione stava abusando di una ragazzina romena di 13 anni alla presenza della sorella di quest’ultima, anch’essa minorenne. Le due vivono in citta’ con i familiari. Secondo gli investigatori la sorella della 13enne potrebbe essere solita compiere, a pagamento, gli stessi atti sessuali. Le due ragazzine avrebbero detto ai carabinieri che la tariffa pattuita era di 35 euro. L’uomo e’ stato posto agli arresti domiciliari.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top