Falso assicuratore nel Ragusano, denunciato da Gdf

Falso assicuratore nel Ragusano, denunciato da Gdf

Condividi

Un falso mediatore assicurativo e’ stato scoperto a Vittoria dalla Guardia di finanza di RAGUSA, che lo ha denunciato per violazione del Codice delle assicurazioni private. Secondo quanto accertato gli si sarebbero affidate 5 mila persone, che avrebbero pagato tariffe superiori a quelle normalmente applicate dalle compagnie assicurative online. L’uomo, che non era iscritto nel Registro Unico Intermediari assicurativi ma che faceva da tramite tra le compagnie di assicurazione online e i clienti, avrebbe incassato ogni mese cospicue somme di denaro senza svolgere apparentemente alcuna attivita’ economica ed avrebbe nascosto al Fisco circa 500 mila euro di introiti. Durante una perquisizione nel suo studio e’ stato scoperto, in un locale attiguo, un vero e proprio schedario occulto che custodiva documentazione dal 2010 al 2015 riguardante le compagnie di assicurazione per cui l’indagato operava come Genertel, Direct Line, Sicurtel, Genialloyd. Nei suoi computer le Fiamme Gialle hanno anche trovato un file di contabilita’ parallela che ha permesso di ricostruire le movimentazioni, i relativi clienti ed il numero delle polizze assicurative stipulate e di determinare perfettamente l’introito non dichiarato al fisco, contraddistinto da una colonna specifica ed intenzionalmente colorata in nero. Durante la perquisizione l’indagato ha tentato di staccare la corrente per impedire ai militari di trovare il file, che e’ stato estrapolato con l’ausilio di tecnici informatici.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *