Fanno sequestrare la figlia perchè non voleva tornare in Turchia

Fanno sequestrare la figlia perchè non voleva tornare in Turchia

319 views
0
SHARE

Il tuo fratellino ha avuto un’incidente, e’ grave': sarebbe stata la scusa, inventata dai suoi genitori, fermati dalla polizia di Stato, per fare tornare in Turchia la loro figlia 18enne, nata e vissuta in Italia, che non voleva vivere seguendo loro usi e costumi. Dopo il volo la giovane e’ stata drogata, rapinata e sequestrata da familiari, su ordine, secondo l’accusa, del padre e della madre, per impedirle di tornare in Italia. La polizia di Stato dopo la segnalazione di alcuni amici della 18enne hanno avviato indagini e con la collaborazione dell’Interpol e del Consolato italiana e stata liberata ed e’ tornata in Italia. La storia e’ stata ricostruita dalla squadra mobile della questura che su disposizione della Procura di Siracusa ha fermato i genitori della 18enne, il padre di 40 anni e la madre di 36 anni, che vivono e lavorano in Sicilia, per sequestro di persona, rapina aggravata e stato di incapacita’ procurato mediante violenza, commessi in concorso con altri soggetti ancora da identificare.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *