FARE! – Sicilia, giovane del Gambia ferito a Palermo: no ad atti...

FARE! – Sicilia, giovane del Gambia ferito a Palermo: no ad atti violenti

0
SHARE
Yusupha Susso

Yusupha Susso
Yusupha Susso

Il coordinamento regionale e provinciale del Movimento Fare! – Sicilia esprime solidarietà nei confronti del ragazzo di origine gambiana Yusupha Susso, gravemente ferito e ai due giovani aggrediti con lui a Palermo sabato sera.

Condanniamo gli atti di inaudita violenza e bullismo, definiti dal capo della squadra mobile di Palermo “con atteggiamenti tipicamente mafiosi”. Un vero e proprio raid punitivo nei confronti di alcuni studenti extracomunitari che hanno reagito agli insulti di un gruppo di italiani già conosciuti alle forze dell’ordine.

Noi di Fare! Siamo contro la prevaricazione e la violenza da ogni parte essa provenga, senza pregiudizi nei confronti di nessuno. Il Movimento Fare! promuove e pretende la legalità nel nostro paese e non usa, come altri partiti, il fenomeno dell’immigrazione solo per propaganda politica promuovendo campagne razziste contro gli extracomunitari, lesivi dei diritti primari di ogni individuo.

Il Movimento Fare! è per un’immigrazione regolamentata da leggi chiare ed efficaci: in Italia solo chi ha diritto, in tempi brevi e con costi contenuti, come previsto dal Ddl sull’immigrazione presentato in Parlamento dal nostro deputato nazionale Prataviera.

Auspichiamo che fatti di violenza come quello consumatosi nel palermitano sabato sera da italiani contro alcuni stranieri non debbano mai più verificarsi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *