Favara, abusi sessuali su una donna: stop al processo

Favara, abusi sessuali su una donna: stop al processo

0
SHARE
Tribunale di Agrigento

Processo sospeso per 6 mesi perchè i problemi psichici dell’imputato, Luca Licata, gli impediscono di “partecipare con piena coscienza” e che però potrebbero essere “reversibili”. Dunque il gup del Tribunale di Agrigento, Alfonso Malato ha disposto la sospensione del procedimento nei confronti del favarese, 40 anni, accusato di abusi sessuali nei confronti di una donna e di aver picchiato due vigili urbani. Secondo la psichiatra Cristina Camilleri l’uomo non capiva quello che ha fatto e dunque per la difesa dello stesso favarese l’imputato non potrà essere condannato. La vicenda nella quale è coinvolto Licata risale al luglio del 2014 quando dopo aver notato una ragazza per strada l’avrebbe aggredita e toccata nelle parti itime fino a introdurle due dita nell’ano. Subito dopo il favarese scappò e una volta rintracciato da due vigili urbani picchiò gli stessi che erano andati a cercarlo a casa.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *