Favara, “O mi assumi al posto di mio padre o ti ammazzo…”: guai per un giovane

Redazione

Agrigento

Favara, “O mi assumi al posto di mio padre o ti ammazzo…”: guai per un giovane

di Redazione
Pubblicato il Mar 9, 2017
Favara, “O mi assumi al posto di mio padre o ti ammazzo…”: guai per un giovane

“Assumi me al posto di mio padre o ti ammazzo”. Sarebbe questa la minaccia espressa da un giovane di Favara nei confronti di un imprenditore del ramo rifiuti di Agrigento, minaccia che ha portato alla denuncia dello stesso e alla richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura della Città dei Templi nei confronti dello stesso. Lo riporta il quotidiano La Sicilia in edicola questa mattina.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04