Favara, tentato omicidio a colpi di pistola: “domiciliari” per Volpe

Redazione

Agrigento

Favara, tentato omicidio a colpi di pistola: “domiciliari” per Volpe

di Redazione
Pubblicato il Set 26, 2017
Favara, tentato omicidio a colpi di pistola: “domiciliari” per Volpe

Il gup del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha disposto gli arresti domiciliari per Gaetano Volpe, 51 anni, di Porto Empeodocle. L’uomo era finito in carcere dopo l’arresto avvenuto a Favara nell’aprile scorso dopo l’accusa di tentato omicidio di un uomo di 31 anni, nativo del luogo. Sempre secondo le accuse l’empedoclino avrebbe sparato al rivale causando una ferita lieve, il tutto al culmine di una lite.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361