Fermate treno soppresse sulla Agrigento-Palermo: intervento dei Cinquestelle

Fermate treno soppresse sulla Agrigento-Palermo: intervento dei Cinquestelle

0
SHARE
Movimento 5 Stelle logo

Il MoVimento 5 Stelle Vallone-Sicani, comprendente i meet-up dei comuni di Cammarata,San Giovanni Gemini, Campofranco, Casteltermini, Milena, Mussomeli, San Biagio Platani e Sutera, ha protocollato ieri presso gli uffici comunali sopra indicati – con l’aggiunta di Acquaviva Platani e Castronovo- un’istanza per attivare ed informare le Amministrazioni e i Consigli Comunali intorno al progetto, in fase di definizione, della società “Trenitalia S.p.A.”,  che prevede la soppressione, lungo la tratta Agrigento-Palermo, delle fermate  nelle stazioni di Campofranco, Acquaviva-Casteltermini e Cammarata-San Giovanni Gemini, in determinati orari.
Se il progetto diventasse operativo, tutti i Comuni del Vallone e dei Monti Sicani che si affacciano sulla Valle del Platani  verrebbero tagliati fuori dall’alta velocità, aumentando le difficoltà di collegamento per centri urbani già molto martoriati da una viabilità da “terzo-mondo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *