Fermato con droga nascosta in bus per Palermo: condannato giovane agrigentino

Redazione

Ribera

Fermato con droga nascosta in bus per Palermo: condannato giovane agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Gen 12, 2018
Fermato con droga nascosta in bus per Palermo: condannato giovane agrigentino

Condannato a 6 mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena,  questa è la sentenza emessa nei confronti di Sandro Andreatto, 22 anni, originario di Ribera. La condanna riguarda un episodio avvenuto due anni fa quando i militari sono saliti su un autobus che collega Palermo a Ribera e, grazie al fiuto di un cane antidroga, hanno rinvenuto in una cappelliera ben 54 grammi di hashish che ritengono appartenere al giovane.

Nell’udienza di convalida dell’arresto ha negato ogni accusa ma il gup del Tribunale di Sciacca, Roberta Nodari, aveva disposto nei suo confronti l’obbligo di dimora rimettendolo, dunque in libertà. Ora la condanna con pena sospesa.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04