Festa del Mandorlo in formato “mignon”: il Distretto turistico Valle dei Templi...

Festa del Mandorlo in formato “mignon”: il Distretto turistico Valle dei Templi non ci sta!

285 views
0
SHARE

La prossima Festa del Mandorlo in fiore ad Agrigento non si protrarrà, come i precedenti anni, nel corso dell’ intero marzo, attraverso la formula dei 4 fine settimana, bensì si svolgerà in formato ben più ridotto nel tempo. Ciò provoca riserve e reazioni. L’ amministratore del Distretto turistico Valle dei Templi, Gaetano Pendolino, afferma : “E’ un grave errore cambiare di punto in bianco le date di svolgimento di una manifestazione così importante. Ed è ancora più grave cancellare radicalmente la sperimentata formula dei quattro fine settimana. Contestiamo la scelta del Parco della Valle dei Templi, che organizza l’evento, e che ignora del tutto un programma già condiviso a maggio con gli operatori turistici, le associazioni, gli enti preposti, nella sede del Comune, e reso noto a luglio ai tour operator e sui siti internazionali, al fine di proporre sul mercato, dopo decenni di mancata programmazione, finalmente un prodotto vendibile con largo anticipo. E’ un programma che è stato apprezzato e condiviso anche dalla Regione. E’ assolutamente irresponsabile cancellare i quattro week end e ridurre la kermesse a otto giorni: notevole il danno per le strutture ricettive, i ristoranti, e tutti gli operatori del settore commerciale e del sistema turistico. Non meno grave è aver deciso di denominare la manifestazione 72° Mandorlo In Fiore, senza consultare la città che ne ha titolarità, e cancellando la tradizione popolare. Ci spiace che nessuno abbia sentito l’esigenza di convocare la filiera turistica per concordare e condividere eventuali azioni comuni da avviare per il consolidamento e la crescita dell’evento in chiave turistica”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *