Fortitudo Agrigento, tutti insieme per realizzare un sogno

Fortitudo Agrigento, tutti insieme per realizzare un sogno

0
SHARE
A2 gold, finale playoff gara 4 Fortitudo - Manital Torino, il trofeo

Ad Agrigento è iniziato il conto alla rovescia. Oggi potrebbe essere una data storica per lo sport della Città dei Templi: la Fortitudo Moncada Agrigento già stasera potrebbe essere promossa in seria A.  Adesso, dunque, servirà l’ultimo sforzo, che i biancazzurri potranno compiere dinnanzi ai propri tifosi affrontando Manital Torino già battuto due volte su tre. La Coppa che sancisce la promozione nella massima serie è già in città  (con i massimi vertici della Lega) pronta per essere consegnata davanti ad un pubblico straordinario che, dati della prevendita, ha già occupato ogni ordine di posto. “Sarebbe poco intelligente ed estremamente pericoloso da parte nostra pensare che la serie sia finita con gara 3 – ha detto l’allenatore Franco Ciani – e che la prossima partita sia un preludio a un festeggiamento. Oggi sarà un’altra battaglia, esattamente come le tre precedenti. La Manital è una squadra che ha allenatore e giocatori di grande esperienza, di grande talento e di grande mentalità, non ci stanno a perdere perché non piace a nessuno, tantomeno ai grandi campioni. Chiaramente loro proveranno a fare qualsiasi cosa per portarci a gara 5 e invertire l’inerzia attuale di questa serie”. Agrigento sportiva è già in estasi per il “miracolo Fortitudo”.

“Sosteniamo chi ci rende orgogliosi della nostra terra”. L’invito per i tifosi arriva da Lello Analfino, cantante e leader dei Tinturia e juventino sfegatato, che proverà a smaltire la delusione cocente per la sconfitta dei bianconeri ad opera del Barcellona nella finale di Champions league, con la storica promozione in serie A della formazione agrigentina.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *