Fortitudo, questa sera prima gara contro Verona

Fortitudo, questa sera prima gara contro Verona

0
SHARE
Fortitudo in azione (archivio)

E’ questa sera, alle ore 20.30, il grande match Verona vs Agrigento. Il roster del coach Franco Ciani si appresta ad affrontare la prima della Gold, una squadra solida che ha dimostrato grandissimo talento durante tutta la stagione. Come spiega il coach Ciani: “Verona è una squadra solidissima, di grande mentalità difensiva, di grande talento offensivo, che riesce sempre a trovare la chiave di lettura e le giuste contromisure tattiche per affrontare qualsiasi avversario. I primi otto giocatori, al di là che c’è un quintetto consolidato, sono assolutamente dello stesso livello, tutti con un’intensità altissima. E’ ovvio che un realizzatore come Umeh è un giocatore a 360 gradi, come  anche Monroe, questi sono magari i due che catalizzano più gli interessi, però la solidità di De Nicolao, Boscagin, Ndoja è assoluta, quindi se uno dovesse fare il classico gioco della torre e dire chi buttare giù sarebbe davvero difficile. Hanno tutti grande capacità di leggere le partite e di attaccare i punti deboli degli avversari, questa è una cosa che solo le grandi squadre riescono ad avere costantemente, quindi direi che in chiave tattica sarà una sfida molto stimolante e complicata.”

Verona viene da due settimane di non basket agonistico, dopo aver giocato un’amichevole con Brescia, anche questa squadra ferma nel primo turno: “Da un lato avranno maggiore freschezza – spiega Ciani – e grande voglia di buttarsi da protagonisti nell’avventura dei playoff dall’altro, perché questo è davvero il loro momento. Sono partiti all’inizio anno sapendo che per loro i play off non sono la fine di una stagione ma l’inizio, quella che li deve portare in A1 che è l’unico obiettivo accettabile, credo, per la loro programmazione e il loro impegno. Quindi da un lato forse dovranno ritrovare il ritmo agonistico, però in questo l’esperienza li aiuterà tantissimo, dall’altro avranno la determinazione di chi comincia a giocare oggi per il proprio obiettivo. Sin dalla prima partita vorranno far capire che questi sono i loro playoff e vorranno dare una dimostrazione di autorità e forza tecnica fin dalla prima partita.”

E continua: “Per quanto riguarda noi, direi che il nostro obiettivo di minima, ovvero la salvezza, è stato raggiunto molto presto e molto facilmente. Quello che rappresentava forse il nostro massimo traguardo lo abbiamo raggiunto e anche superato andando a vincere il primo turno dei play off. Quindi già oggi è un bilancio positivo, aspettiamo a dirlo perché stiamo ancora in competizione ed è giusto che i bilanci si facciamo alla fine, però abbiamo anche l’intima convinzione soddisfazione di aver fatto molto bene”, con questo atteggiamento e il giusto entusiasmo il roster del coach Franco Ciani disputerà questa sera gara 1 contro Tezenis Verona.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *