Fucile a canne mozze e con matricola abrasa sequestrato. La Polizia arresta 27enne

Redazione

ultime brevi

Fucile a canne mozze e con matricola abrasa sequestrato. La Polizia arresta 27enne

di Redazione
Pubblicato il Mar 4, 2017
Fucile a canne mozze e con matricola abrasa sequestrato. La Polizia arresta 27enne

Nascondeva l’arma nel controsoffitto. Un fucile è stato sequestrato ieri dai poliziotti delle Volanti. Appartiene a CARIOLO Mario, messinese, 27 anni, arrestato per detenzione illegale di arma comune da sparo, arma alterata e clandestina.

I fatti risalgono a ieri mattina quando, durante una perquisizione domiciliare, i poliziotti delle Volanti hanno trovato, tra il tetto e il controsoffitto in cartongesso, una doppietta calibro 16, con canne mozzate e calciolo tagliato, con matricola abrasa.

L’uomo, con precedenti per reati inerenti gli stupefacenti, sarà giudicato stamani con rito direttissimo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361