Fugge da comunità per andare in ospedale da fidanzata: arrestato

Fugge da comunità per andare in ospedale da fidanzata: arrestato

0
SHARE

Una fuga d’amore per visitare la fidanzata ricoverata in ospedale. Nulla di illecito, se non fosse che Maurizio Smorta -19enne di Gela . era sottoposto alla detenzione in una comunica per scontare una pena per una rapina aggravata. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile, che all’alba di oggi lo hanno sorpreso in un bar vicino la stazione dei bus intento a fare colazione con il padre.

Una violazione palese delle prescrizioni imposte. Smorta, ha spiegato di essersi allontanato dalla comunità dopo il rigetto dell’istanza avanzata alla sezione per i Minorenni della Corte d’Appello di Caltanissetta con la quale chiedeva di recarsi a trovare la propria ragazza attualmente ricoverata presso l’ospedale per poterle stare vicino. Una “fuga” arbitraria che il giovane ha pagato con l’arresto: lui si trova ora ai domiciliari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY