Fuoco a casa Cambiano, sindaco di Palma: “Vedi quanto schifo…”

Fuoco a casa Cambiano, sindaco di Palma: “Vedi quanto schifo…”

4.216 views
0
SHARE

“Angelo Cambiano esposto sempre piu’. Si e’ contribuito a delineare un capro espiatorio, personalizzando una responsabilita’ che invece va riscontrata nella essenza della legge messa in atto dallo Stato, con la partecipazione di tutte le sue componenti e non da un unico protagonista. Dato il clamore televisivo che ha suscitato il caso demolizioni di Licata, decidono di alzare il tiro per ostentare la loro determinazione e che fanno? Bruciano la casa al sindaco Cambiano. Vedi quanto schifo!”. Lo scrive, su Facebook, il sindaco di Palma di Montechiaro (Ag) Pasquale Amato, anche lui ha sottoscritto il protocollo d’intesa con la Procura di Agrigento per la demolizione di immobili abusivi. “Un sindaco – ricorda Amato – giura sulla Costituzione ed e’ pura follia attendersi da lui il Masaniello degli abusivi e delle violazioni della legge! Egli non puo’ che dire quello che e’ giusto che sia: l’applicazione della legge. E se lo fa non e’ perche’ e’ insensibile, ma perche’ l’illecito e’ illecito e la sua permanenza e’ violazione sui diritti comuni! Forse, pero’ – conclude il sindaco di Palma di Montechiaro – una minore esposizione non farebbe inasprire lo scontro fra la follia e lo Stato” Anche a Palma di Montechiaro sono state eseguite le demolizioni: la prima fase si e’ conclusa lo scorso 31 marzo. Rispetto al previsto sono stati soltanto due i portici ed altrettante recinzioni, che erano stati chiusi abusivamente, di palazzine dell’Istituto autonomo case popolari ad essere rasi al suolo. Per altri due portici i proprietari si sono mossi in maniera autonoma.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *