Furti nelle scuole: arrestati 4 rumeni minorenni, uno portato in comunità a...

Furti nelle scuole: arrestati 4 rumeni minorenni, uno portato in comunità a Campobello di Licata

0
SHARE

Quattro giovani romeni, tutti di eta’ tra i 15 ed i 17 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per i furti commessi, insieme ad altri complici, in varie scuole di Comiso tra ottobre 2014 e gennaio 2015. Gli indagati sarebbero responsabili dei furti in sette scuole. A gennaio i carabinieri avevano sequestrato computer, televisori di ultima generazione, impianti stereo e altro materiale tecnologico: una refurtiva del valore di 30 mila euro che aveva fatto scattare la denuncia a carico di nove persone e, tra questi, i quattro ragazzi arrestati oggi. I quattro rumeni, su disposizione del Tribunale dei Minori di Catania, sono stati collocati in alcune comunita’ di Campobello di Licata, Ramacca, Chiaramonte Gulfi e Montagna Reale, in provincia di Messina.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *