Furto di rame nell’agrigentino: rubato un chilometro di cavi

Furto di rame nell’agrigentino: rubato un chilometro di cavi

342 views
0
SHARE

Continuano i furti in Contrada Passarello in Campobello di Licata, sabato ignoti malviventi hanno asportato una quantità notevole di cavi in rame dell’Enel paralizzando l’attività di verse aziende agricole e di trasformazione presenti nel territorio.

Allertati dai residenti i tecnici dell’Enel si sono recati sul luogo per verifiche insieme agli agenti di Polizia del commissariato di Licata.

Non bastando ciò, nella notte di domenica ignoti hanno asportato ancora cavi in rame, questa volta per cicrca un chilometro, creando disagi ad altre aziende presenti, alcune aziende non potendo interrompere l’attività hanno messo in moto gruppi di continuità che consumano fino a 200 litri di gasolio al giorno, altre stanno provvedendo nello stesso modo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *