Ultime Notizie

Geloso e possessivo, picchia moglie e le brucia i vestiti

Per gelosia si e’ trasformato in un marito-padrone ed e’ stato arrestato a Gela dalla polizia, subito dopo l’ultima aggressione alla moglie, alla quale ha sferrato un pugno sul viso e bruciato gli abiti contenuti nell’armadio. Il 35enne e’ accusato di violenza e atti persecutori nei confronti della donna e dei loro due figli in tenera eta’. L’episodio e’ accaduto in una abitazione del centro storico cittadino, davanti agli occhi dei bambini. Sono stati i vicini di casa, allarmati dalle grida di madre e piccoli, a chiedere l’intervento degli agenti del commissariato. All’interno dell’appartamento, la Scientifica ha sequestrato una bottiglia con tracce dell’acetone usato come liquido infiammabile, un accendino e gli abiti bruciacchiati. L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, ha tentato di minimizzare i fatti parlando di banale diverbio tra coniugi. La donna, invece, ha finalmente deciso di denunciare le angherie del marito e del proprio calvario che viveva da diversi anni. Su ordine del procuratore Fernando Asaro e del sostituto Lara Seccacini, e’ stato rinchiuso nel carcere di contrada Balate. La polizia invita la citta’ a “denunciare qualunque episodio di violenza subita in particolare in ambito familiare o di convivenza, al fine di arginare tempestivamente il reiterarsi di questo fenomeno criminale e che puo’ manifestarsi in situazioni piu’ gravi”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top