Giorgia Iacolino: “Subito impianto illuminazione e gestione stadio all’Akragas”

Giorgia Iacolino: “Subito impianto illuminazione e gestione stadio all’Akragas”

0
SHARE
Giorgia Iacolino, consigliere comunale di Forza Italia

A proposito della proposta di delibera che il Consiglio comunale di Agrigento esaminerà oggi,sulla concessione in gestione dello Stadio Esseneto alla società Akragas ed  ai lavori di illuminazione nello stesso impianto sportivo, interviene Giorgia Iacolino, consigliere comunale di Forza Italia:
“Dopo un’ attesa durata 9 mesi e’ pervenuta la proposta della Giunta comunale che mette insieme la realizzazione dell’impianto di illuminazione dello Stadio Esseneto e la relativa gestione a titolo gratuito e per anni 8,5 prorogabile per ulteriori anni 6. Un sostegno significativo del Comune per i colori biancazzurri impegnati nella difficile e dispendiosa Lega Prof. Resta prioritaria l’esigenza di prevedere tempi certi-continua Giorgia Iacolino- per la consegna  e la conclusione dei lavori così come è necessario conoscere la consistenza dell’attuale apporto di sponsor privati alla realizzazione dell’impianto di illuminazione a fronte dell’impegno a carico del Comune -e  garantito con fideiussione-per il finanziamento che verrà richiesto dall’Akragas per l’esecuzione di tali lavori. Suscita invece perplessità l’art.13 della relativa convenzione che impegna la società Akragas a nominare il sindaco Firetto nel proprio consiglio di amministrazione.  A chi giova? Immaginiamo cosa accadrebbe se squadre della stessa città come Torino e Juve a Torino,Milan e Inter a Milano,Genova e Sampdoria a Genova fossero tenute ad inserire il sindaco nei propri consigli di amministrazione? Quali interessi delle squadre in competizione della stessa città il Sindaco potrebbe promuovere? Peraltro, non ci sono esperienze analoghe a Palermo, Catania o Messina, o in altre parti d’Italia.
Lasciamo la politica fuori dal calcio e da fastidiose incursioni che contaminano lo sport sano e autonomo. Un consiglio mi sento di darlo-conclude Giorgia Iacolino- al sindaco Firetto: lasci stare il consiglio di amministrazione dell’Akragas che merita di concludere in bellezza il proprio campionato. Se poi -magari in amichevole- il Gigante Biancazzurro dovesse incontrare i cugini “granata” dell’Empedoclina, il nostro Sindaco potrebbe trovarsi nella imbarazzante condizione di dover scegliere fra il suo primo amore, quello dei colori granata della sua città, ed i colori biancazzurri.Io invece dico, sempre: Forza Akragas!”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY