Giornata ricordo vittime mafia, Firetto: “Vicinanza a Don Ciotti per frasi ingiuriose a Locri”

Redazione

Agrigento

Giornata ricordo vittime mafia, Firetto: “Vicinanza a Don Ciotti per frasi ingiuriose a Locri”

di Redazione
Pubblicato il Mar 21, 2017
Giornata ricordo vittime mafia, Firetto: “Vicinanza a Don Ciotti per frasi ingiuriose a Locri”

Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto in occasione, oggi, della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.


“Oggi, nella “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, voglio esprimere solidarietà e vicinanza a don Luigi Ciotti, presidente di “Libera” per le frasi intimidatorie scritte sui muri della struttura che lo sta ospitando in queste ore a Locri.

Sono fermamente convinto che oggi l’unica strada percorribile per avere più lavoro è soltanto quella della legalità e dei diritti!”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361