Giovane ferito da arma da fuoco arrestato per spaccio

Giovane ferito da arma da fuoco arrestato per spaccio

Condividi

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della stazione di Pozzallo hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 18enne che lo scorso 7 maggio si era presentato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Modica con una ferita da arma da fuoco al polpaccio. I militari dell’Arma, infatti, nel corso degli accertamenti avviati a seguito del ferimento del giovane, avevano rinvenuto una bottiglia di “pepsi” modificata in modo da celare al suo interno un incavo nel quale erano stati occultati circa 31 grammi di marijuana suddivisa in dodici singole dosi, nonche’ circa 6 grammi di hashish confezionato in dieci dosi gia’ pronte per lo spaccio. I militari dell’Arma hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane e hanno rinvenuto altre dosi di marijuana, materiali per il taglio e il confezionamento dello stupefacente, diversi bilancini di precisione nonche’ sei vasi contenenti altrettanti germogli di cannabis indica di altezze variabili tra i 4 e i 16 centimetri.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *