Apertura

Giovane ingegnere muore mentre fa doccia, folgorato

Daniele Ragaglia

Daniele Ragaglia

E’ stata eseguita l’autopsia sul corpo di Daniele Ragaglia ingegnere 28 anni morto mentre si stava facendo una doccia in casa del suocero in via Trapani Pescia a Pallavicino.

Si era pensato ad un malore. Nel corso dell’esame è emerso che il giovane potrebbe essere rimasto folgorato. Un’ipotesi che adesso dovrà essere confermata da altri esami istologici come spiegano dalla medicina legale del Policlinico.

Il giovane è morto lo scorso 27 agosto.

Le indagini sul decesso sono condotte dai carabinieri.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top