In giro armato di coltello: arrestato trentunenne tunisino

In giro armato di coltello: arrestato trentunenne tunisino

0
SHARE

La Polizia ha arrestato Ameur Samir, trentunenne tunisino, irregolare sul territorio nazionale, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di coltello. I poliziotti sono intervenuti, dietro segnalazione, a Marina di RAGUSA ed hanno bloccato l’uomo che brandiva un grosso coltello. I poliziotti sono riusciti a fargli buttare l’arma e a bloccarlo. L’uomo e’ andato in escandescenza anche all’interno degli uffici della Sezione Volanti dove e’ stato condotto dove ha colpito con una testata e una ginocchiata due agenti. Il tunisino, con fatica riportato alla calma. E’ probabile che le intenzioni dell’uomo fossero rivolte nei confronti di un connazionale al momento rimasto ignoto

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY