Giudice stroncato da infarto durante udienza in Tribunale

Giudice stroncato da infarto durante udienza in Tribunale

Condividi
Il giudice Pietro Miraglia

E’ morto stamani il giudice Pietro Miraglia, 52 anni, dopo essersi sentito male, al Tribunale di Messina mentre stava tenendo un’udienza.

Un infarto probabilmente la causa della morte.

A nulla sono valsi i primi soccorsi prestati dalle persone presenti che hanno avvisato immediatamente il 118. Grande cordoglio e’ stato espresso dagli avvocati che hanno sottolineato: “D’intesa con i consiglieri dell’Ordine tutti, certi di interpretare il comune sentimento di partecipazione del Foro di Messina al cordoglio dei familiari e della Magistratura locale, abbiamo deciso di rinviare – ad una prossima data – tutte le attivita’ istituzionali gia’ programmate per oggi, domani e lunedi’, compreso lo spettacolo teatrale”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *