Givova Scafati – Fortitudo Agrigento 70-72

Givova Scafati – Fortitudo Agrigento 70-72

0
SHARE
Fortitudo Moncada Agrigento (archivio)

Grande vittoria per Agrigento che conquista il PalaMangano, campo della Givova Scafati capolista del girone Ovest della Serie A2. I biancazzuri si impongono per 72-70 al termine di una gara molto bella e tirata letteralmente fino all’ultimo possesso.

Un rientro degno di nota quello del play Alessandro Piazza che, dopo due mesi di assenza, sembra non avere mai abbandonato il campo: chiude con 9 assist, 5 recuperi e 4 rimbalzi.

Agrigento ha nuovamente saputo mostrare a pieno la bellezza del suo gioco di squadra, la capacità di leggere le situazioni e una grande solidità difensiva.

A spiegarlo le parole del coach Franco Ciani: “E’ una vittoria importante in particolar modo perché in casa della prima in classifica, dove fino ad ora non aveva ancora vinto nessuno e poi perché Scafati è davvero una squadra fortissima. Aver vinto qui fa capire quale è stata la portata tecnica della nostra gara ed è chiaro che, in termini di classifica, ci da due punti importanti che ci possono proiettare su uno scenario molto piacevole.”

Ed è stato anche il primo rientro in campo di Piazza, dopo due mesi di assenza: “E’ chiaro che il primo giro in campo nei primi due quarti è stato un po’ per rompere il ghiaccio, poi è stata nella seconda parte della gara che Alessandro ha veramente fatto delle cose  straordinarie. Sicuramente poi quando stai fuori per tanto tempo nella prima partita dai tutto te stesso, quindi è normale che la fase di reinserimento di Alessandro necessiti ancora di tempo”.

E continua: “Adesso ancora una volta abbiamo un’occasione importante in casa per sfruttare quanto di buono siamo riusciti a costruire con questa vittoria, siamo arrivati in fondo al girone di andata al termine del quale ci sarà un primo step di verifica, un bilancio complessivo. Ad oggi direi che torniamo a casa soddisfatti ma pensiamo subito alle prossime tre partite, anche queste molto importanti.”

Il prossimo appuntamento è infatti al PalaMoncada, domenica 20 dicembre, alle ore 18.00, contro Bermè Reggio Calabria.

Il tabellino

Givova Scafati – Fortitudo Moncada Agrigento 70-72 (20-14; 34-36; 56-52)

Givova Scafati: Portannese 11 (1/2, 2/4, 3/4 tl); Baldassarre 8 (3/5, 0/4, 2/3 tl); Mayo 14 (1/8, 3/9, 3/4 tl); Simmons 23 ( 11/11, 0/1, 1/2 tl); Loschi 8 (1/2, 1/6, 3/3 tl); Crow 4 (2/3, 0/4); Spizzichini 2 (0/1 da tre, 2/4 tl); Rezzano (0/1 da tre); Melillo ne; Matrone ne. All.: Giovanni Perdichizzi

Fortitudo Moncada Agrigento: Martin 21 (5/11, 2/2, 5/8 tl); Evangelisti 8 (3/5, 0/2, 2/2 tl); Chiarastella 14 (3/5, 2/3, 2/4 tl); Saccaggi 16 (1/6, 3/7, 5/6 tl); Eatherton 8 (4/7); Vai; De Laurentiis 3 (1/3, 1/2 tl); Morciano ne; Visentin ne; Piazza 2 (0/1 da tre, 2/2 tl). All.: Franco Ciani

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY